PORTOVENERE FESTA DELLA MADONNA BIANCA

Ritratto di tumifaigirar

PORTOVENERE IN FESTA...

17 AGOSTO

 ... FESTA DELLA MADONNA BIANCA

 

 

H 9.30 ritrovo dei Sigg.ri partecipanti nei luoghi convenuti e partenza in autopullman G.T. per la Liguria. Soste lungo il percorso. All’arrivo visiteremo la famosa cittadina di Portovenere, che oltre ad essere uno dei Parchi Naturali più famosi della Liguria ed uno spettacolare borgo marinaro, prima di tutto e’ una fortezza medievale che non ha perso i suoi tratti originali, ancora ben riconoscibili nelle case-fortezza a torre, nelle strette stradine in cui può passare una sola persona alla volta. Giornata a disposizione per scoprire i luoghi più nascosti della cittadina, comela Punta dell’Arpaie, dove sorge sull’antico monastero, una Chiesa in stile gotico ligure in marmo bianco e nero, che si trova proprio a picco sul mare in una posizione mozzafiato e dove, avvicinandoci alle mura bianche e nere noteremo la sagoma riconoscibile San Pietro; oppure per raggiungere l’isola di Palmaria, un lembo quasi tr.opicale a solo mezz’ora di barca, con acque trasparenti e rocce contorte e spettacolari, o perché no,…per trascorrere una tranquilla e rilassante giornata in spiaggia, magari assaggiando una focaccina all’olio di oliva, cosa che qui non si può assolutamente dimenticare!! Ma al termine della giornata, dobbiamo prepararci perché la città cambierà volto…Infatti ogni anno in questa serata si svolge la Festa più attesa dell’anno, quella della sua patrona, che è appunto la  Madonna Bianca. La tradizione afferma che un certo Lucciardo, un paesano, invocò davanti ad un'immagine raffigurante la Vergine Maria, la liberazione dalla peste ed, improvvisamente, i colori del quadro s'illuminarono, splendendo. Vedendo in questo strano fenomeno un probabile evento miracoloso, il dipinto fu trasportato nella vicina chiesa di San Lorenzo dando inizio alla devozione dei fedeli verso l'immagine e verso la Madonna Bianca. Durante questa giornata hanno avuto luogo molte cerimonie liturgiche presso la Chiesa di San Lorenzo, dove è custodita la pergamena raffigurante la Madonna. Ed ora all’imbrunire, l'arca con cui viene trasportata l'immagine miracolosa attraversa le vie del borgo che viene invaso da luci e canti,  da archi di verde e di ghirlande, di fiori devozionali, tutto per festeggiare la Madonna Bianca. Tempo libero per la cena. H 22.30 Partenza per il viaggio di ritorno. Arrivo in nottata.  

   

QUOTA INDIVIDUALE di PARTECIPAZIONE € 60,00

 

(minimo 35 partecipanti)

 

LA QUOTA COMPRENDE:

- Viaggio in autopullman G. T.

- Nostro Accompagnatore

- Assicurazione di Legge

 

LA QUOTA NON COMPRENDE:

- I Pasti e le Bevande

- Extra personali, ingressi e tutto quanto non indicato ne "La Quota Comprende"

 

TRASFERIMENTO FACOLTATIVO IN BUS NAVETTA DAL PARCHEGGIO AL CENTRO € 1,00 CIRCA A  TRATTA DA PAGARE SUL BUS DI LIENA – IN ALTERNATIVA POSSIBILE DISCESA/RISALITA A PIEDI

 

 

SI INFORMA CHE PER IL TRASFERIMENTO DI RIENTRO DA PORTOVENERE AL PARCHEGGIO BUS SI PREVEDE MOLTA AFFLUENZA QUINDI SI CONSIGLIA DI ANDARE CON ANTICIPIO ALLA PARTENZA DELLE NAVETTE.

Tags: 

data: 

Sabato, Agosto 17, 2024