PISA

Ritratto di tumifaigirar

PISA

L'ANTICA CITTA' MARINARA

5 OTTOBRE

 

“Silvia, rimembri ancora quel tempo della tua vita mortale, quando beltà splendea, negli occhi tuoi ridenti e fuggitivi e tu, lieta e pensosa, il limitare di gioventù salivi?...”

Una delle poesie più romantiche di tutti i tempi… “A Silvia”, di Giacomo Leopardi, fu scritta durante il soggiorno a Pisa del grande poeta…Ricordatela magari passeggiando sul Lungarno…

 

H 6.00 ritrovo dei Sigg.ri partecipanti nei luoghi convenuti e partenza in autopullman G.T. per la Toscana. Soste lungo il percorso. Arrivo e visita di Pisa, che con la sua Torre pendente è uno dei luoghi più conosciuti al Mondo… Ma Pisa non è solo questo, infatti la città ha un centro storico bellissimo con vie strette ed ampie piazze, bei palazzi rinascimentali, case-torri medievali, chiese in stile romanico e gotico, ed il Lungarno che offre scorci unici. Nel nostro itinerario di visita ammireremo Piazza dei Miracoli, patrimonio dell’umanità Unesco, che ospita la Cattedrale di Santa Maria Maggiore con l’annessa torre campanaria (la famosa Torre pendente), il Battistero ed il Camposanto monumentale… Il tutto rappresenta una delle più straordinarie concentrazioni di splendore romanico al Mondo, con una parte pavimentata ed una in prato, unica nel suo genere! Proseguiremo la visita con Piazza dei Cavalieri, un tempo il centro della Pisa medievale, così chiamata perché ospita Palazzo Carovana, un tempo dimora dei Cavalieri di Santo Stefano. Tra le chiese ricordiamo la Chiesa di S. Francesco, che ospitava opere di Cimabue e Giotto trafugate durante l’occupazione francese in occasione del cosiddetto “Scippo d’Italia”, oggi ospitate nel museo del Louvre, la Chiesa di S. Nicola e la particolare Chiesa di Santa Maria della Spina,  opera di Giovanni Pisano, in eccellente stile gotico e così chiamata perché ospitava come reliquia una spina della corona di Cristo (ora custodita a Santa Chiara). Raggiungeremo Borgo Stretto, uno dei quartieri più famosi della città, posto a ridosso delle arcate medievali del Lungarno. Tra i palazzi ricordiamo invece Palazzo Dei Medici, governatori di Pisa, e Palazzo Reale, che fu testimonianza della rappresentazione di Galileo Galilei e dei pianeti da lui scoperti con il suo telescopio. Tempo a disposizione per il pranzo libero da poter consumare nei pressi di Piazza delle Vettovaglie, bella piazza porticata, racchiusa tra case-torri medievali, che ospita il mercato alimentare, circondato da trattorie e bar che offrono prodotti tipici pisani… Pomeriggio a disposizione per una passeggiata sui Lungarni, da quello del Mezzogiorno a quello di Tramontana o Mediceo, sui quali si affacciano edifici risalenti al medioevo e via via trasformati in veste rinascimentale. H 17.00 partenza per il ritorno. Arrivo previsto in serata.

 

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE € 65,00

 INGRESSI FACOLTATIVI: TORRE DI PISA € 20,00

BIGLIETTO CUMULATIVO: CATTEDRALE + BATTISTERO + CIMITERO MONUMENTALE € 12,00

 

La quota comprende:

- Viaggio in autopullman G.T.   

- Ns. Accompagnatore

- Assicurazione di legge

-  Visita guidata

 

La quota non comprende:

- I pasti e le bevande

- Ingressi a musei e monumenti

- Extra personali e quanto non indicato ne "La Quota Comprende"
   

 

Tags: 

data: 

Sabato, Ottobre 5, 2024