TRENINO DELLE CENTOVALLI

Ritratto di tumifaigirar

TRENINO delle CENTOVALLI

 Da  LOCARNO a DOMODOSSOLA

6 Luglio

 

H 7.30 partenza in autopullman G.T. per Locarno. Arriveremo in questa magnifica ed elegante cittadina adagiata sulle sponde del Lago Maggiore, è la località con il clima più mite di tutta la Svizzera, che favorisce la crescita di una vegetazione di tipo mediterraneo con palme e limoni che le conferiscono un aspetto vacanziero. La cittadina ospita anche pregevoli opere architettoniche come il Castello Visconteo e la Città Vecchia con le pittoresche viuzze e le case dai colori pastello. Vale sicuramente la pena anche salire con la funicolare per raggiungere il Santuario della Madonna del Sasso dal quale si può godere di una magnifica vista sul Lago Maggiore. Tempo a disposizione per la visita, per una passeggiata lungo lago e per il pranzo libero. Nel primo pomeriggio sarà giunta l’ora di affrontare l’avventura sul Trenino delle Centovalli. Dal 1923 questa caratteristica ferrovia a scartamento ridotto svolge un servizio unico con un percorso che si snoda attraverso la Valle Vigezzo e le Centovalli nel Canton Ticino, in un territorio di altissimo valore ambientale e paesaggistico. Durante il viaggio si alterneranno verdi vallate e profonde gole scavate dai torrenti, tranquilli pascoli alpini e ponti vertiginosi… un meraviglioso percorso che da Locarno ci porterà fino a Domodossola. Sarà un viaggio attraverso la nostalgia ed il romanticismo, supereremo il Ponte della Ribellasca (frontiera Svizzera) e attraversando la pittoresca Val Vigezzo nota per i suoi colori tanto da essere definita la Valle dei pittori, con i suoi piccoli centri di Re e Santa Maria Maggiore giungeremo a Domodossola intorno alle h. 16.45. Tempo per una breve passeggiata nel centro storico dall’aspetto medievale con strade e viuzze tortuose e la Piazza del Mercato, un vero gioiellino d’arte rinascimentale adornata da portici quattrocenteschi e bei palazzi come Palazzo Silva, oggi monumento nazionale, con le cornici delle finestre in marmo Crevola. Suggestiva anche Via Briona con le caratteristiche case con i tetti in piode.

H 17.30 circa partenza in bus per il viaggio di ritorno. Arrivo previsto in serata.

 

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE € 70,00

 

La quota comprende:

- Viaggio in autopollman G. T.

- Biglietto del trenino Centovalli

- Ns Accompagnatore

- Assicurazione sanitaria di legge

 

La quota non comprende:

- Gli ingressi a musei e monumenti

- Extra personali in genere

- Tutto quanto non espressamente indicato ne "La quota comprende"

 

Tags: 

data: 

Sabato, Luglio 6, 2024