CASTELLO AYMAVILLES ED INTROD

Ritratto di tumifaigirar

Il borgo di INTROD ed il meraviglioso CASTELLO di AYMAVILLES

9 GIUGNO

H 7.30 Ritrovo dei Sig.ri partecipanti nei luoghi convenuti e partenza in autopullman GT per la Valle d’Aosta.  Arrivo ad Aymavilles ed ingresso al meraviglioso Castello risalente al XIII secolo, posto all’imbocco della valle di Cogne, che è stato abitato per secoli dalla famiglia Challant. Questa struttura è interessante specialmente perché nasce dall’incontro tra architettura barocca e lo stile medievale che si fondono per dar vita ad un capolavoro. Il castello fu edificato sia come fortezza difensiva a protezione del territorio circostante, sia per ospitare ospiti illustri come i membri della famiglia Savoia, grandi amanti della Valle. Oggi appartiene alla Regione Valle d’Aosta che l’ha restaurato e messo a disposizione per le visite. Visiteremo quindi  l’Imponente castello circondato dai suoi 4 torrioni, la scuderia, il grandze (o edificio rurale) ed il vasto parco terrazzato che lo adorna e lo circonda.Al termine della visita ci recheremo nel ristorante dove ci aspetta un gustosissimo pranzo della tradizione.  Nel pomeriggio trasferimento ad Introd, piccolo borgo  tra la val di Rhêmes e la Valsavaranche, due valli appartenenti al Paco del Gran Paradiso.  Tempo a disposizione per una passeggiata per ammirare questa splendida località tipicamente rurale, la sua storia, infatti, viene raccontata nel museo etnografico “Maison Bruil” e nei granai annessi al Castello. Le sue origini si devono ai Signori Sarriod che costruirono qui nel 1260 una nuova dimora per sovrintendere sul territorio. Oggi per raggiungere il castello è necessario attraversare un ponte su un orrido alto ben 80 metri! un capolavoro architettonico, edificato durante la Prima Guerra Mondiale. Ma, questo antico borgo è noto soprattutto perché sede del Parc Animalier, un parco di protezione faunistica che ospita diversi esemplari di animali alpini tra i quali rapaci, lupi, stambecchi e camosci, ingresso facoltativo.  Il paese inoltre è stato meta prediletta per i soggiorni estivi di Papa Giovanni Paolo II che qui risiedeva per brevi periodi nella tranquilla frazione di Les Combes. H. 17.00 partenza per il viaggio di ritorno.  Arrivo previsto in serata.

 

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE CON PRANZO € 80,00

SENZA PRANZO € 50,00

(minimo 35 partecipanti)

La quota comprende:                                                         

 -    Viaggio in autopullman G.T.                                                                            

 -    Ns. accompagnatore                                                                            

-    Assicurazione di legge                                                                          

-    Pranzo in ristorante                                                                                

-     Visita al Castello di Aymavilles

La quota non comprende:

- I pasti non indicati  e le bevande

- Gli ingressi facoltativi

- Tutti gli extra personali e quanto non espressamente indicato ne “la quota comprende”

Tags: 

data: 

Domenica, Giugno 9, 2024