I SASSI di MATERA ed I TRULLI di ALBEROBELLO

Ritratto di tumifaigirar

I SASSI di MATERA ed

 I TRULLI di ALBEROBELLO ma non solo…


30 MARZO – 1 APRILE

 

Un viaggio tra le più inconsuete abitazioni d’Italia…

 

30 MARZO: MALPENSA – BARI – POLIGNANO  

Ritrovo dei Sigg.ri partecipanti nei luoghi convenuti e trasferimento facoltativo all’aeroporto di Malpensa. Disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con il volo per Bari. All’arrivo inizieremo la visita di Bari, antico porto con l’Oriente e crocevia del Mediterraneo, con la sua tipica atmsfera di città di mare, plasmata nei secoli da civiltà diverse. Nella Bari nuova sorgno i più importanti monumenti medievali e rinascimentali, come la Basilica di San Nicola, il Castello di Federico II, la Chiesa di San Ferdinando, con Corso Vittorio Emanuele III che collega Piazza Garibaldi al porto vecchio. Ma è Bari vecchia la vera chicca… costruita su una sottile penisola adiacente al porto, un labirinto di vicoli irregolari in cui si concentrano ben 40 chiese e più di 120 templi!! In queste strade si alternano colori, suoni e profumi a tutte le ore del giorno, ricche di botteghe artigiane e popolate da vecchi pescatori che chiacchierano davanti all’uscio di casa. Pranzo libero. Nel tardo pomeriggio trasferimento a POLIGNANO A MARE…, meraviglioso angolo che ritrae la Puglia in tutta la sua bellezza, incantevole borgo medievale disteso su una roccia a strapiombo sul mare, un intreccio di viuzze lastricate in pietra, strette e serpeggianti, con terrazze che offrono una vista spettacolare e la spiaggia di Lama Monachile, sicuramente il luogo più pittoresco del paese che ha dato i natali a Modugno. Qui si incontra anche la poesia, ebbene sì, nel vero senso della parola perché ad ogni angolo si è accompagnati da versi di Guido il Flaneur, il poeta che scrive versi sulle porte di Polignano e che ci farà perdere ed innamorare di questo luogo magico. Tempo per un aperitivo al tramonto e  trasferimento in hotel, cena e pernottamento.   

31 MARZO: ALBEROBELLO – MATERA                                                                         Dopo la prima colazione in hotel visita di Alberobello, il paese dei trulli più famosi del mondo, le tipiche costruzioni coniche in pietra realizzate dai “maestri Trullari”, dichiarate Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco. I Trulli più antichi pensate che risalgono al XIV sec. Visiteremo Rione Monti, composto da più di 1000 trulli allineati lungo i margini delle stradine irregolari che si inerpicano verso la sommità del colle dove sorge niente poco di meno che….la Chiesa di Sant’Antonio di Padova …ovviamente a forma di trullo! Ammireremo poi i Trulli Siamesi, uniti alla sommità ma con ingressi in strade separate…secondo la leggenda…ma ve lo racconteremo una volta lì! Molti trulli oggi ospitano negozietti e botteghe artigiane dove potrete fare un po’ di shopping e comprare magari anche un trullo in miniatura!  Ci sposteremo poi in una zona più tranquilla, Rione Aia Piccola, qui sorgono circa 400 trulli tutti abitati, ed è qui che ci potremo immergere nell’atmosfera del vecchio borgo medievale e dove troveremo anche il Trullo Sovrano, un trullo a due piani con una facciata enorme e che potremo visitare (ingresso a pagamento) per ammirare le sale arredate ed il giardino. Ma…tra un rione e l’altro è d’obbligo una sosta in uno dei ristoranti trullo della città per assaggiare le delizie locali in primis le orecchiette alle cime di rapa!!! Pranzo libero.  Nel pomeriggio trasferimento a Matera, più che una città un’ opera d’arte famosa per i suoi “sassi”. La parte antica della città è infatti formata da strutture edificate alternate a caverne e labirinti scavati nella roccia, che creano un paesaggio davvero unico. Visita della città dei “sassi”, una delle meraviglie del mondo, che ci offrirà la vista di cave di tufo scintillanti. In questo modo si presenta Matera, con un panorama di grotte, anfratti e chiese. Passeggeremo nel Sasso Caveoso, totalmente scavato nella roccia calcarea in cui è possibile ammirare il sistema abitativo che aveva retto per secoli ma che i materani furono costretti ad abbandonare nel 1952 a seguito della legge De Gasperi. Entreremo in una casa- grotta tipicamente arredata, per avere un’idea precisa di come era organizzata la vita in questi luoghi, descritta egregiamente da Carlo Levi nel libro “Cristo si è fermato ad Eboli”. Anche l’attore Mel Gibson diede il suo contributo nel rendere celebre la località trovandola “semplicemente perfetta” per il suo grande Kolossal “La Passione di Cristo”.  Dopo la visita tempo a disposizione per “perdersi” tra vicoli, cortili, scorci botteghe e fotografie…  Al termine rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

1 APRILE:TRANI – CASTEL DEL MONTE-MALPENSA                                                      Dopo la prima colazione in hotel partenza per Trani, città dal ricco patrimonio artistico, con la sua meravigliosa cattedrale bianca, a cui fanno da sfondo mare e cielo. Piazze, strade e monumenti suonano ancora melodie di tempi remoti, guardando il mare verso est… Vedremo il Castello svevo, voluto dall’imperatore Federico II di Svevia, la sinagoga di Scolanova e la Cattedrale romanica, costruita su tre precedenti chiese sovrapposte nel tipico stile romanico pugliese. Pranzo libero. Proseguiremo con la visita del misterioso Castel del Monte, edificio ottagonale che domina il tratto delle Murge occidentali. Patrimonio dell’Unesco, viene considerato “la fortezza dei misteri” perché costruito con rigore matematico ed astronomico per creare particolari simmetrie di luce nei giorni di solstizio ed equinozio, creando un simbolismo che da secoli appassiona gli studiosi. Al termine della visita trasferimento all’aeroporto in tempo utile per l’imbarco. Partenza con il volo per Milano Malpensa e rientro facoltativo ai luoghi di provenienza.

 

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE € 390,00
(supplemento singola € 70,00) – (minimo 35 partecipanti)

La quota comprende:

- Volo A/R

- 1 bagaglio a mano cm 40x20x25
- Sistemazione in hotel 3 stelle
- Trattamento di mezza pensione
- Accompagnatore
- Bus in loco
- Assicurazione di legge

La quota non comprende:
- I pasti esclusi e le bevande
- Ingressi a musei e monumenti
- Tassa di soggiorno da pagare in loco
- Extra personali e quanto non indicato ne “la quota comprende”                                        - Assicurazione Annullamento

 

OPERATIVO VOLI  ANDATA 30 MARZO:  MILANO MALPENSA H 8.20 – BARI H 9.55
                             RITORNO 1 APRILE: BARI H 23.05 – MILANO MALPENSA H 00.45


FACOLTATIVO:    - TRASFERIMENTI DA/PER AEROPORTO DI MILANO MALPENSA € 30,00 (con minimo 35 persone, in caso contrario la quota verrà ricalcolata sugli effettivi partecipanti).
 - BAGAGLIO DA STIVA 20 KG € 50,00 (da riconfermare al momento della prenotazione).

 

A PRENOTAZIONE EFFETTUATA IN CASO di ANNULLAMENTO DA PARTE VOSTRA IL VOLO NON E’ RIMBORSABILE.

LA QUOTA VOLO POTREBBE SUBIRE VARIAZIONI A SECONDA DELLA DISPONIBILITA’ AL MOMENTO DELLA CONFERMA.

L’ORDINE DELLE VISITE POTREBBE ESSERE INVERTITO IN BASE ALLE ESIGENZE ORGANIZZATIVE.

Tags: 

data: 

Giovedì, Marzo 30, 2023