Leggendaria CORNOVAGLIA

Ritratto di tumifaigirar

Leggendaria CORNOVAGLIA

7/11 LUGLIO


La Cornovaglia, penisola della Gran Bretagna dove il clima è mite tutto l’anno… Un tour sulle orme di Re Artù, attraverso terre celtiche, tra alte scogliere a picco sul mare, lunghe spiagge di sabbia, prati verde smeraldo e pittoreschi villaggi di pescatori…

 

7 LUGLIO: PARTENZA – LONDRA – STONEHENGE - BATH  

Ritrovo dei Sigg.ri partecipanti nei luoghi convenuti e trasferimento facoltativo all’aeroporto di Milano Malpensa in tempo utile per il disbrigo delle formalità d’imbarco. Partenza con volo per Londra Gatwick. All’arrivo trasferimento a Stonehenge, sito neolitico che si trova a circa 13 Km a nord-ovest di Salisbury sulla piana omonima. È composto da un insieme circolare di grosse pietre erette, conosciute come megaliti, dedicate al culto solare. C'è dibattito circa l'età della costruzione, ma la maggior parte degli archeologi ritiene sia stato costruito intorno al 2000 A.C.Tempo a disposizione per visitare questo sito UNESCO, uno complessi preistorici più famosi d’Europa. Proseguimento verso la bella vallata del fiume Avon attraversando brughiere, pascoli ed armoniose colline fino a Bath, cittadina fondata dai romani come centro termale perché qui sgorgano le uniche sorgenti calde naturali di tutta la Gran Bretagna. Sempre grazie alle sue terme, nel XVIII secolo Bath fiorì ulteriormente anche dal punto di vista architettonico, diventando uno straordinario esempio di architettura Georgiana… E infatti proprio per il suo valore culturale ed architettonico Bath è stata dichiarata dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità! Pranzo libero. Non mancheremo di visitare le antiche terme romane, i quartieri Georgiani e la bella cattedrale, il tutto accompagnato dalle melodie dei suonatori di strada… Eh sì, perché Bath è la capitale dei “busker”, che si esibiscono per le strade della città seguendo un codice di comportamento emanato apposta per loro! Al termine trasferimento in hotel, cena e pernottamento.

8 LUGLIO: WELLS – GLASTONBURY   - EXETER (110 Km)      

Dopo la prima colazione in hotel ci dirigeremo verso il verdissimo Somerset facendo la prima sosta della giornata a Wells, la più piccola città d’Inghilterra che ospita la spettacolare Cattedrale del XII secolo che sfoggia sulla facciata oltre 300 statue di re, santi ed angeli, ed al suo interno un orologio astronomico. Vedremo anche il Bishop’s Palace, edificio ancora oggi circondato da un fossato e da splendidi giardini che per secoli fu sede del Vescovado, e la Vicar’s Close, ritenuta l’unica strada medievale rimasta completamente intatta in tutta l’Inghilterra, ed ancora l’antica Piazza del Mercato. E se nell’aria sentite profumo di formaggio tranquilli, è normale… Infatti Wells è tradizionalmente ritenuta il centro della zona di produzione del Cheddar, il più famoso formaggio britannico. Al termine proseguimento per Glastonbury, famosa per le leggende legate a Re Artù, al Santo Graal e alla tradizione pagana dei druidi. Secondo i miti celti proprio questa cittadina sarebbe la leggendaria “Avalon”, patria di Excalibur. Vedremo il principale monumento cittadino, ovvero la Glastonbury Abbey, sorta su un monastero del VII secolo, tra le cui mura e colonne si può percepire un’atmosfera di mistero… Si dice che proprio qui sia sepolto Re Artù. A Glastonbury è difficile capire cosa sia storia e cosa leggenda! Ci sarà inoltre impossibile non notare la Glastonbury Tor, che in celtico significa “collina conica”, in cima alla quale sorge la St Michael’s Tower, ciò che rimane dell’antica chiesa distrutta dal terremoto nel 1275. Anche questa collina è l’epicentro di molte leggende, e dalle sue profondità sgorgano due sorgenti (ovviamente miracolose): la sorgente rossa e quella bianca. Pranzo libero in corso di visite. Al termine proseguimento per Exeter, capoluogo della contea inglese del Devon, considerata una testimonianza vivente della storia e dell’arte inglese, una delle città più antiche della Gran Bretagna. Il simbolo della città è senza dubbio la sua Cattedrale, costruita in stile gotico, vanta due torri imponenti che facevano parte dell’originaria costruzione normanna del 1133. Immancabile una passeggiata lungo Exeter Quay, vicino al fiume Exe e al canale delle navi: utilizzata originariamente come porto, oggi questa zona della città è sede di numerosi ristoranti, bar e negozi. Una particolarità? Ad Exeter Quay vivono un sacco di cigni! Al termine della visita trasferimento in hotel nei pressi della città, cena e pernottamento.

9 LUGLIO: TINTAGLE CASTLE – VILLAGGIO DEI PESCATORI DI POLPERRO (160 Km)         

Dopo la prima colazione in hotel proseguimento del viaggio attraverso ampie e spaziose distese panoramiche fino a Tintagel Castle, castello situato su un promontorio a picco sull’oceano di cui oggi restano solo le rovine… qui nacque Re Artù e sicuramente ciò che rimane del castello vi regalerà un panorama mozzafiato. Se scruterete tra le scogliere riuscirete a vedere una grotta, accessibile solo per poche ore al giorno per via delle maree… Ebbene si dice che Mago Merlino proprio in quella grotta praticasse le sue arti occulte… Insomma, un luogo che vi stregherà di sicuro! Tempo per la visita. Pranzo libero in corso di visite. Proseguimento verso Polperro, piccolo e caratteristico villaggio di pescatori che sorge in un’insenatura protetta dalle scogliere. Nel villaggio non si trovano auto, ci si arriva a piedi o in calesse, e proprio camminando ci si immerge nell’essenza di questo villaggio, tra i suoi cottage da favola, i caratteristici negozietti d’artigianato, piccoli ristoranti e la vista sul meraviglioso porticciolo: una cartolina! Il villaggio si attraversa grazie ad un antico ponte in pietra che conduce fino al porto, ma lo si può esplorare anche attraverso i piccoli e tortuosi vicoletti che lo formano, curiosando tra le finestre dei cottage alla scoperta dei dettagli che rendono Polperro un villaggio davvero unico. Un posto dove il tempo sembra essersi fermato, intrappolato tra le maglie delle reti che profumano di pesce fresco e raccontano di favole antiche. Al termine della visita trasferimento in hotel, cena e pernottamento.  

10 LUGLIO: ST. IVES  - ST. MICHAELS MOUNT (100 Km)        

Dopo la prima colazione in hotel intera giornata dedicata all’escursione in CORNOVAGLIA, luogo che da sempre incanta poeti ed artisti per la sua bellezza e per le sue leggende. Arriveremo a St Ives, pittoresca cittadina sul mare che scopriremo passeggiando lungo Fore Street, la via principale che corre parallela al lungomare, ma godremo anche di meravigliosi scorci grazie alle strette stradine e ai passaggi coperti che questo paesino nasconde gelosamente nel suo centro. Pranzo libero. Al termine proseguimento per St Michaels Mount, l’isola gemella di Mont Saint Michel in quanto presenta le stesse caratteristiche: con l’alta marea sembra un’isola vera e propria, mentre con la bassa marea è collegata alla terraferma da una striscia di sabbia. Sull’isola si scorge un castello del XII secolo, circondato da curatissimi giardini e da un villaggio di case in pietra. Trasferimento in hotel, cena e pernottamento. 

11 LUGLIO: SALISBURY – LONDRA – RITORNO (300 Km)

Dopo la prima colazione in hotel partenza per la visita di Salisbury, graziosa cittadina immersa nella campagna inglese, e con la sua incredibile Cattedrale di St Mary, una delle più antiche di Inghilterra e uno dei maggiori esempi di gotico nel mondo. Costruita tra il 1210 ed il 1258, vanta il primato di campanile più alto del Regno Unito e l’orologio funzionante più antico del mondo! Passeggeremo lungo la High Street che è una vera chicca per gli amanti delle atmosfere medievali, infatti molti dei monumenti che vi si affacciano risalgono proprio a quell’epoca: il Poultry Cross, la trecentesca porta ad arco North Gate, la chiesa gotica di St Thomas (famosa per gli inquietanti dipinti murali che custodisce), il Matron’s College e la piazza del mercato. Tempo libero per il pranzo da poter consumare in uno dei tanti tipici Pub di Salisbury, alcuni dei quali storici, altri più intimi e romantici, altri ancora adatti per assaggiare il sidro ed i vini prodotti nella zona! Al termine trasferimento all’aeroporto di Londra Gatwick in tempo utile per il disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con volo di ritorno per l’Italia. All’arrivo trasferimento facoltativo ai luoghi di provenienza.

 

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE € 760,00
(minimo 35 partecipanti) – (supplemento singola € 180,00)

 

La quota comprende:
- Volo A/R + 1 bagaglio a mano 45x36x20
- Hotel 3 stelle in mezza pensione
- Tour in bus in loco
- Ns. Accompagnatore
- Assicurazione medico bagaglio

La quota non comprende:
- I pasti esclusi e le bevande
- Ingressi a siti, musei e monumenti
- Tasse di soggiorno da pagare in loco
- Extra personali e quanto non indicato ne “la quota comprende”                                                                                                                      - Assicurazione annullamento obbligatoria

 

OPERATIVO VOLI:     
ANDATA 07/07/2023 MALPENSA H 07.30 – LONDRA GATWICK H 08.25
RITORNO 11/07/2023 LONDRA GATWICK H 20.15 – MALPENSA H 23.10

 

FACOLTATIVO: 
-  Trasferimenti da/per Milano Malpensa € 30,00 a persona (con minimo 35 persone,
in caso contrario verrà ricalcolato sul numero effettivo di partecipanti)                                                                              

- Bagaglio a mano supplementare 56x45x25 max 15kg. € 55,00

- Bagaglio da stiva 15 Kg € 70,00 (importi bagagli da riconfermare alla prenotazione)

 

A PRENOTAZIONE EFFETTUATA, in CASO di ANNULLAMENTO da PARTE VOSTRA, il VOLO NON è RIMBORSABILE.

LA QUOTA VOLO POTREBBE SUBIRE VARIAZIONI A SECONDA DELLA DISPONIBILITA’ AL MOMENTO DELLA CONFERMA.

L’ORDINE DELLE VISITE POTREBBE ESSERE INVERTITO IN BASE ALLE ESIGENZE ORGANIZZATIVE.

Tags: 

data: 

Venerdì, Luglio 7, 2023