CAMMINATA al LAGO DI LUGANO lungo il SENTIERO DI GRANDIA

Ritratto di tumifaigirar

CAMMINATA al LAGO DI LUGANO

lungo il SENTIERO DI GRANDIA

14 maggio

 

H 8.00 ritrovo dei Sigg.ri partecipanti nei luoghi convenuti e partenza in autopullman G.T. per il Lago di Lugano.  Arrivo a Lugano ed inizio del SENTIERO DI GANDRIA, un vero must per gli amanti delle camminate nella natura. Si tratta di un percorso che costeggia il lago in una splendida cornice naturale con magnifici panorami sul lago e sulle montagne circostanti. La tranquillità caratterizza questa passeggiata che si snoda tra fiori ed arbusti tipicamente mediterranei per giungere poi ad uno dei più pittoreschi villaggi della Svizzera. Una deviazione dal sentiero principale ci porterà al “Parco degli Ulivi” che ospita piante secolari e che occupa circa 20mila metri quadrati alle pendici del Monte Bré. Grazie al clima mite oltre agli ulivi crescono anche cipressi, mirti, alloro ed a seconda della stagione diverse fioriture. La pendenza del terreno si supera grazie a scalinate e sentieri che si inerpicano fino a raggiungere bei terrazzamenti che offrono magnifici panorami sul lago e sulle montagne tra le quali spicca il Monte San Salvatore. Tornati sul nostro sentiero giungeremo a Gandria, un posto talmente suggestivo che Antonio Fogazzaro citò più volte nel suo romanzo Piccolo Mondo Antico. Affascinante villaggio che si affaccia sul lago, con il suo insieme di casette appoggiate le une alle altre, dove tra i vicoli e le scalinate si possono scovare angoli deliziosi, giardini terrazzati, muri abbelliti da affreschi, viuzze colorate che sembrano appartenere ad un’altra epoca. Qui a testimoniare l’importanza dell’ulivo in passato, troviamo l’imponente “Ulivo del Carlin”, vicino al porticciolo, ed una mola in pietra che serviva a schiacciare le olive per estrarne l’olio. Fino al 1936, anno in cui venne costruita la strada, questo incantevole borgo era raggiungibile solo via lago…. forse questo ha favorito a preservare il suo aspetto di “Piccolo mondo Antico”. Tempo a disposizione per il pranzo libero che potrete consumare in uno dei ristoranti che offrono menù degustazione con piatti tipici. Al termine possibilità di ritorno a Lugano lungo il sentiero o con una breve navigazione in battello.  Una volta giunti a Lugano potremo visitare questa bellissima città, affacciata sull’omonimo lago e circondata da svariate cime panoramiche, che insieme al centro storico pedonale, gli edifici e le piazze esclusive, le arcate dal fascino mediterraneo ed i parchi ricchi di piante sub-tropicali ci lasceranno a bocca aperta!! Nel centro della città, a due passi dal blu del lago, si alternano boutiques da sogno, caffè dall’atmosfera mitteleuropea, eleganti ristoranti, ma anche musei e gallerie d’arte. La via principale, Via Nassa, la via dello shopping, è una delle vie più antiche di Lugano e ci offre ben 270 metri di portici sotto i quali si alternano sfavillanti negozi, ma che in passato servivano ai pescatori che proprio qui sotto stendevano le loro reti. Il cuore della città è Piazza Riforma, su cui si affaccia l’ottocentesco Palazzo Civico, e considerata il salone delle feste cittadine. Tempo libero per godersi la località e, alle H 17.00 partenza per il viaggio di ritorno. Arrivo previso in serata.

 

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE € 45,00
(Minimo 35 partecipanti)

 

La quota comprende:
- Viaggio in autopullman G.T
- Ns. Accompagnatore
- Assicurazione di legge

 

La quota non comprende:
- I pasti e le bevande
- Ingressi a musei e monumenti
- Extra personali e quanto non indicato ne “la quota comprende”

Tags: 

data: 

Domenica, Maggio 14, 2023