Una giornata sulle sponde del Lago dell’elegante GINEVRA

Ritratto di tumifaigirar

Una giornata sulle sponde del Lago dell’elegante  GINEVRA

         17 luglio


   H 6.00 ritrovo dei Sigg.ri partecipanti nei luoghi convenuti e partenza in autopullman G.T. per la Svizzera. Sosta lungo il percorso. All’arrivo a Ginevra visita della città, una gemma situata a 373 metri di altitudine tra le catene montuose delle Alpi e del Giura. E’ proprio il lago che ci offre uno spettacolo unico con le Jet d’Eau, una fontana inusuale, uno zampillo d’acqua di ben 140 metri che sprigiona 500 litri di acqua al secondo!! Ginevra è una città legata al teatro e alla musica, ma soprattutto a grandi pensatori come Calvino e Rousseau, ma anche alla principessa Sissi, che spesso soggiornò nei lussuosi hotel affacciati sul Lago Lemano e che proprio davanti all’hotel ginevrino “Beau Rivage” fu purtroppo assassinata nel 1898. Il simbolo di Ginevra è l’orologio floreale del Jardin Anglais, a testimonianza della lunga tradizione dell’industria orologiaia ginevrina: formato da 6.500 fiori freschi, vanta il record della lancetta dei secondi più lunga del mondo, ben 2,5 metri!!! Ed è davvero d’obbligo una passeggiata con vista lago in questo ottocentesco parco, appunto les Jardin Anglais, per poi passare dal magnifico roseto del vicino Parc La Grange. Dal lungolago si arriva al centro storico, dominato dalla Cattedrale di St. Pierre, dove per 20 anni predicò Calvino e dalla cui sommità si può godere di un panorama mozzafiato. Ancora pochi passi e si raggiunge il vero cuore della città: Place du Bourg-de-Four, la piazza più antica di Ginevra, e ancora troviamo la Grand-Rue, imperdibile per gli amanti di librerie e negozietti di antiquariato, proprio al numero 40 di questa via nacque niente meno che  Jean-Jacque Rousseau, importante filosofo illuminista. E nella città orologiaia della Svizzera non possono mancare ben due musei legati a quest’arte: il Patek Philippe, fondato dall’omonima ditta di orologi che racconta la storia della misurazione del tempo dal XVI secolo fino ad oggi, e la Cité du Temps, che ospita la Collection Swatch, un’esposizione di 1.700 pezzi prodotti dal 1983 ai giorni nostri. Tempo libero per il pranzo e per le visite individuali, dallo shopping alle passeggiate panoramiche, o per una mini-crociera sul lago, magari con i  “mouettes”, piccoli battelli-taxi gialli usati dai ginevrini per spostarsi e per andare al lavoro, sono al contempo la gioia dei turisti che vogliono godersi il lago con una piacevole gita in barca! H 17.00 partenza per il viaggio di ritorno.

 


QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE € 55,00
(minimo 35 partecipanti)

La quota comprende:
- Viaggio in autopullman G.T.
- Ns. Accompagnatore
- Assicurazione di legge

La quota non comprende:
- I pasti e le bevande
- Ingressi a musei, monumenti ed attrazioni
- Extra personali e quanto non indicato ne “la quota comprende”

Tags: 

data: 

Domenica, Luglio 17, 2022