Alla scoperta di… PALMA DE MALLORCA - VIAGGIO NOVITA'!!!

Ritratto di tumifaigirar

VIAGGIO NOVITA'

Alla scoperta di… PALMA DE MALLORCA

24/27 maggio

24 MAGGIO: MALPENSA - PALMA DI MALLORCA – EL ARENAL

Ritrovo dei Sigg.ri partecipanti nei luoghi convenuti e trasferimento facoltativo all’aeroporto di Milano Malpensa Disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con volo per Maiorca. Sbarco e partenza in autopullman riservato alla scoperta del capoluogo dell’ Isola: la Ciutat, così chiamata dai suoi abitanti; la città di Palma unisce caratteristiche molto speciali e incanta i visitatori grazie alla sua cultura, la sua storia e la  famosa vita notturna. Il centro di Palma è un insieme di strette vie che si perdono tra le mura di antica edificazione, infatti il centro è sorto durante la dominazione araba e quindi segue la struttura della Casbah. Passeggiando per le sue stradine potrete respirare subito la sua storia e cultura millenaria. Ammireremo l’imponente Cattedrale di Santa Maria, realizzato in quello che si può definire gotico Mediterraneo, in splendida posizione, e l’adiacente Palazzo Almudaina, antica fortezza in stile moresco convertita in residenza reale, al cui interno nelle splendide ambientazioni, sono esposti pregiati arazzi fiamminghi. Ed ancora sulla sommità di un colle vedremo svettare il Castello Medievale di Bellver (Belvedere) dalla caratteristica forma circolare, uno dei pochi in Europa. Pranzo libero in corso di visita. Al termine trasferimento in hotel in zona El Arenal. Sistemazione nelle camere riservate.  Cena e pernottamento.

25 MAGGIO:  SOLLER - VALLDEMOSSA – EL ARENAL

Dopo la prima colazione in hotel partenza alla scoperta di Soller: villaggio sito nella Serra de Tramuntana e caratterizzato dalla presenza di moltissimi aranceti che offre ai suoi visitatori dei panorami mozzafiato. La cittadina fino ai primi del ‘900 era raggiungibile solo via mare in quanto completamente circondata e protetta dalle montagne. ll modo migliore per conoscerla è passeggiare lungo le sue stradine lastricate, osservando le facciate con archi semicircolari con all’interno patii con alberi di arancio.Uno degli elementi più caratteristici di Soller sono le case costruite tra la fine del XIX e l’inizio del XX secolo dagli emigranti che tornavano dopo aver fatto fortuna all’estero. Sono in stile coloniale o modernista, decorate con facciate con motivi geometrici e lavori in ferro che sono delle vere e proprie opere d’arte. Nei paraggi poi ammireremo il Monastero di San Francesco fino a raggiungere Port de Soller, borgo molto affascinate affacciato sulla baia con le sue due imperdibili spiagge. Tempo a disposizione per il pranzo libero. Proseguimento per Valldemossa, cittadina protetta da una rigogliosa vegetazione, solcata da strade in salita, con facciate in pietra ed importanti edifici religiosi. Le montagne cadono a strapiombo sul mare, formando spiagge e calette dove trova riparo ogni tipo di imbarcazione. Il porto di Valldemossa preserva il fascino dei borghi marinari di un tempo. Tutto il complesso è circondato da boschi frondosi, soprattutto di olivi e mandorli, irrigati dalle ricche sorgenti della zona. Il colore verde delle porte e finestre delle case contrasta con la sobrietà della pietra con cui sono state costruite. Sono verdi anche le piastrelle che rivestono il campanile dell’antico monastero della Certosa, forse il monumento più emblematico di questa località, anticamente Palazzo Reale e successivamente trasformato in Chiesa con i suoi labirinti di celle e torre campanaria.  Al termine rientro in hotel. Tempo a disposizione per un po’ di relax.  Cena e pernottamento.

26 MAGGIO : ALCUDIA – INCA - POLLENCA – CAP DE FORMENTOR-  EL ARENAL

Prima colazione in hotel e partenza per la cittadina di Inca conosciuta per le sue cantine e per la lavorazione della pelle. Avremmo la possibilità di curiosare tra le strade intorno a Plaça d’Espanya riempite delle bancarelle del mercato, uno dei più importanti di Maiorca, dove potrete trovare gioielli, oggetti in legno di ulivo intagliato, pizzi, prodotti freschi e naturalmente manufatti in pelle. Dopo la visita proseguimento per Alcudia. Cittadina medievale circondata da antiche mura che racchiudono il centro storico. Il nome AL KUDI in arabo significa “sulla collina”. Lungo le mura si aprono 3 porte d’accesso fiancheggiate da scale che portano al Cammino di Ronda da dove si può godere un meraviglioso panorama. All’interno delle mura si trovano l’ Iglesia de Sant JAume; il Ballart de Sant Ferran, oggi Plaza de Toros; diverese e storiche dimore come Can Torro’, del XVII sec. che oggi sopita un’importante biblioteca; il Municipio con la Torre dell’Orologio. Tempo a disposizione per il pranzo e via verso Pollenca! Tranquilla cittadina rurale dove intorno alla centrale Plaza Mayor troveremo un susseguirsi di locali e terrazze dove poter degustare le famose tapas! Passeggiare tra le vie del centro equivale a fare un tuffo nelle tradizioni e nell’autentica atmosfera maiorchina. D’obbligo è la salita ai Calvari, una salita di 365 gradini che partendo dal centro del pueblo portano ad uno dei punti panoramici più spettacolari dell’isola che permette di spaziare lo sguardo sino a Cap de Formenton. Ed è proprio lì, Cap de Formenton l’ultima nostra tappa di oggi. Luogo magico per la sua conformazione e colori. Formenton è una penisola che si protende nel mare dal cui belvedere si gode di una vista ineguagliabile sino alla scogliera degli Els Farallons, faraglioni alti 200mt ed immersi nel mare blu. Giunti al faro ammireremo anche la Cala Formenton, un’insenatura nel mare che custodisce una striscia di sabbia bianca circondata dalla macchia Mediterranea. Ed ora con gli occhi pieni di foto ricordo faremo ritorno in hotel. Cena e pernottamento.

27 MAGGIO : GROTTE DEL DRAGO – EL ARENAL 

Dopo la prima colazione in hotel partenza per l’escursione alle famose Grotte del Drago, situate a Portocristo. La bellezza di Maiorca non è data solo dagli straordinari panorami che si osservano dalle alture verdeggianti verso il mare, in quanto anche il sottosuolo nasconde autentici gioielli come le grotte, che sono circa 800 quelle che si trovano lungo le coste dell’isola. Noi visiteremo le Grotte dei Drago, si tratta di 4 grotte vicino al mare dove l’acqua ha creato addirittura uno tra i maggiori laghi sotterranei del mondo. Il certosino lavoro di Madre Natura è messo in risalto dal percorso di luci e suoni allestito nell’ambiente. Le grotte, grazie all’ottima acustica di cui dispongono, ospitano abitualmente concerti di musica classica.   Al termine rientro in hotel. Pranzo libero. Pomeriggio dedicato alle visite individuali o relax in spiaggia. Nel tardo pomeriggio trasferimento in aeroporto e partenza con volo per Malpensa. All’arrivo trasferimento facoltativo ai luoghi di provenienza.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE € 495,00

(minimo 35 partecipanti) – (SUPPLEMENTO SINGOLA € 120,00)

 

  • VOLO A/R + 1 BAGAGLIO A MANO IN CABINA A PERSONA CM 40X25X20
  • BUS IN LOCO * HOTEL 3* CON TRATTAMENTO DI MEZZA PENSIONE
  • NS. ACCOMPAGNATORE *  ASSICURAZIONE MEDICO/BAGAGLIO

FACOLTATIVO:  TRASFERIMENTI DA/PER MILANO MALPENSA € 30,00                      (con minimo 35 persone, in caso contrario il prezzo verrà ricalcolato sugli effettivi partecipanti)

- BAGAGLIO DA STIVA 20 kg € 50,00(tariffa da riconfermare al momento della prenotazione)
- INGRESSI A MUSEI SITI ARCHEOLOGICI  E MONUMENTI SONO FACOLTATIVI E DA PAGARE IN LOCO

 

OPERATIVO VOLI RYAN AIR: 24/5 MXP H. 6.35 – PMI H. 8.15 – 27/5 PMI H. 22.35 – MXP H. 00.20

 

A PRENOTAZIONE EFFETTUATA IN CASO di ANNULLAMENTO DA PARTE VOSTRA IL VOLO NON E’ RIMBORSABILE.

Tags: 

data: 

Martedì, Maggio 24, 2022