ZERMATT La città dei campanelli

Ritratto di tumifaigirar

ZERMATT:  La città dei campanelli

Domenica 17 Luglio

H 6.00 Ritrovo dei sig.ri partecipanti nei luoghi convenuti e partenza in autopullman G.T. per la SVIZZERA. Sosta in autogrill lungo il percorso. Arriveremo a TASCH dove prenderemo un trenino di montagna per raggiungere Zermatt. All'arrivo avremo la sensazione di essere piovuti nel “Paese dei campanelli”, complice l'ininterrotto e festoso via vai di carrozze, carrozzelle e slitte trainate da cavalli, il cui scampanellio riempie l'ampio piazzale e il passeggio principale. Potrete passeggiare lungo l’Hauptstrasse la via principale che taglia il centro da nord a sud, piena di negozi, boutique, atelier, localini, che trasudano vivacità. Una tappa da non perdere, nelle vicinanze, è l'Alpine Museum, dove si possono rivivere le imprese degli alpinisti che si sono cimentati sul Cervino, scoprire angoli della vecchia Zermatt attraverso cartoline e fotografie ingiallite, conoscere il ricco patrimonio di fauna e flora dei dintorni. Poco sopra il museo spunta la chiesa inglese, dove sono sepolti diversi alpinisti anglosassoni e a pochi passi. Un salto all'Hotel Monte Rosa consente di assaporare la tipica atmosfera da quartier generale degli alpinisti che l'albergo mantiene ormai da oltre 150 anni. Sulla piazza del mercato, infine, si possono vedere la Casa Comunale, alcune abitazioni tipiche vallesane, la Fontana delle Marmotte e la Chiesa di San Maurizio. Paese accoccolato ai piedi del Cervino, che qui viene chiamato Matterhorn, letteralmente 'il corno che si affaccia sui pascoli' e per ammirarlo nella sua luce migliore vi suggeriamo di salire a bordo del trenino a cremagliera più alto d' Europa che porta al GORNERGRAT, luogo d'escursione davvero emozionante, che ospita anche un osservatorio per ammirare le grandiose vedute sui mari di ghiaccio che circondano il Cervino. E per il pranzo libero, tra le diverse prelibatezze della Svizzera, vi consigliamo senz'altro un bel ristorantino per cedere al piacere della Fonduta! H 17.00 partenza per il viaggio di ritorno, arrivo previsto in serata.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE € 55,00

(minimo 35 partecipanti)

 

La quota comprende:                                                                               La quota non comprende:

- Viaggio in autopullman G.T.                                                                   - I pasti e le bevande

- Biglietto treno TASCH-ZERMATT A/R                                                     - Gli extra personali in genere

- Ns. Accompagnatore                                                                                - Tutto quanto non indicato

- Assicurazione di legge                                                                                 ne "la quota comprende"

Tags: 

data: 

Domenica, Luglio 17, 2022